rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Economia

Lavoro e nuove tecnologie, Provincia di Pescara modello d'Italia

L'assessorato al lavoro della Provincia di Pescara è stato preso come modello di " buona prassi" dal Ministero del Lavoro per quanto riguarda il rapporto fra nuovi media e servizi per l'occupazione

La Provincia di Pescara scelta, assieme ad altre cinque province, come modello nazionale della "buona prassi" per il rapporto fra nuove tecnologie e politiche del lavoro.

Il Ministero del Lavoro ha premiato l'amministrazione Testa e l'assessore Martorella per il lavoro svolto dal 2010 ad oggi, con il portale www.pescaralavoro.it, i social network ad esso collegati, la APP Pescaralavoro e il modello di integrazione tra Sistema Informativo Lavoro provinciale e l'Ordine dei Consulenti del Lavoro.

Oggi il dirigente Di Rino interverrà al seminario in programma a Roma “Innovazione tecnologica e semplificazione amministrativa dei servizi al lavoro”.
Ricordiamo che la Provincia è anche su Facebook con 6.165 fan e 885 follower su Twitter.

Soddisfazione è stata espressa dal presidente Testa, che ha parlato di un altro successo dell'amministrazione provinciale e della "Provincia Utile".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoro e nuove tecnologie, Provincia di Pescara modello d'Italia

IlPescara è in caricamento