rotate-mobile
Economia Centro / Viale Regina Margherita

Lavori in via Regina Margherita, Confcommercio: "Il Comune ci ha ignorato"

Confcommercio Pescara interviene in merito alla questione dei lavori di riqualificazione in via Regina Margherita, lamentando il mancato coinvolgimento nel progetto da parte della giunta Alessandrini

Nessun coinvolgimento nel progetto per la riqualificazione di viale Regina Margherita. A parlare è la Confcommercio Pescara, che ha ascoltato le lamentele dei commercianti della zona per i disagi subiti a causa dei lavori che impediscono, almeno temporaneamente, di arrivare in centro arrivando da nord con l'automobile.

"Se fossimo stati coinvolti, avremmo potuto offrire un contributo in termini di idee, facendoci a nostra volta portavoce delle lamentele pervenuteci, per poter attenuare quanto più possibile gli eventuali disagi. Questi interventi, che prevedono anche la realizzazione di piste ciclabili, andrebbero inseriti in un piano complessivo e organico della viabilità, sia delle auto che delle biciclette, con idonee condizioni di sicurezza, quali i semafori per l’attraversamento stradale delle bici e spazi idonei ad evitare incidenti a causa dell’apertura degli sportelli delle auto." dichiara l'associazione di categoria, aggiungendo che andrebbe stilato un piano che prevede maggiore sicurezza per tutte le piste ciclabili cittadine, con percorsi dedicati anche nei comuni limitrofi.

Per questo, Confcommercio auspica un maggiore coinvolgimento da parte del Comune per i prossimi progetti di intervento lungo le strade e piazze cittadine.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavori in via Regina Margherita, Confcommercio: "Il Comune ci ha ignorato"

IlPescara è in caricamento