Completati i lavori su strade e scuole a Pianella

Il Comune ha eseguito lavori nella scuola primaria di Cerratina nonché nell’ex asilo Sabucchi di Pianella oltre le sistemazioni sulla viabilità presso il capoluogo e nelle frazioni

Sono stati avviati e completati nei giorni scorsi a Pianella i primi lavori finanziati dal ministero dell’Interno con la legge di bilancio 2019.
Il Comune ha eseguito lavori nella scuola primaria di Cerratina nonché nell’ex asilo Sabucchi di Pianella oltre le sistemazioni sulla viabilità presso il capoluogo e nelle frazioni.

Ultimamente sono stati inoltre portati a termine i lavori destinati ad alcune arterie stradali con la messa in sicurezza del piano viario e stesura dell’asfalto in contrada Fontanoli, via Fonte dei Frati, via del Meriggio e via Modena.

Significativo l’intervento sul principale asse di collegamento tra il capoluogo e la frazione di Castellana che ha visto il ripristino di uno smottamento che insisteva in loco da tantissimi anni, con la relativa riapertura dell’intera carreggiata nonché la pulizia delle cunette ed il rifacimento di alcuni tratti. 
Questo quanto afferma il sindaco Marinelli:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Si tratta di un aiuto concreto destinato ai piccoli Comuni, costretti da tempo ad affrontare significative difficoltà dovute ai tagli subiti ma anche alle evoluzioni normative che si presentano. Il rispetto dei termini indicati dal Ministero, ci consentirà di completare in poco tempo le opere individuate, conclude il primo cittadino, ed ottenere l’immediata liquidazione del contributo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo si toglie la vita, tragedia nel Pescarese

  • È morto Tonino Renzitti, il tabaccaio di piazza Salotto

  • Marsilio firma l'ordinanza sui protocolli di sicurezza per la fase 2, ecco le regole per il mare

  • Fase 2, vecchie abitudini: scoppia una rissa nella zona di piazza Muzii [FOTO]

  • Dal 25 maggio i medici di famiglia e pediatri potranno visionare direttamente i referti dei tamponi

  • Coronavirus, l'Abruzzo piange altre 4 vittime: erano tutte di Pescara e provincia

Torna su
IlPescara è in caricamento