rotate-mobile
Economia Montesilvano

Scuole sempre più sicure a Montesilvano, finanziati circa 700.000 euro

La politica di miglioramento degli istituti cittadini prosegue in maniera solerte. Ristrutturato il solaio della media Troiano Delfico. L'assessore Parlione: "In corso i lavori per la nuova struttura di via Almirante"

L'affidamento dei lavori di ristrutturazione per porzioni di solaio alla scuola media Troiano Delfico è l'ultimo tassello in ordine di tempo eseguito dall'amministrazione comunale di Montesilvano. L'attenzione agli edifici scolastici di competenza comunale resta sempre alta.

Lo dimostrano anche gli interventi effettuati agli istituti comprensivi Silone e Villa Verrocchio, che presto saranno dotati di nuovi arredi scolastici quali scaffali, lavagne, banchi e cattedre. Secondo quanto riferito dall’assessore Maria Rosaria Parlione, sono stati finanziati quasi 700.000 euro:

«Siamo riusciti a far aprire la scuola dell’infanzia di via Adda», dice Parlione, «che era una delle grandi incompiute della città (attualmente interessata dal completamento del piano superiore). In corso ci sono i lavori per la nuova struttura di via Almirante, traversa di via Sospiri, che ha ottenuto anche un finanziamento di 600.000 euro dall’Inail per costruirvi un altro asilo nido. E poi abbiamo avuto il finanziamento di 90mila euro per la manutenzione straordinaria nella Marinelli di via Vitello d’oro. Per quanto riguarda la messa in sicurezza delle strutture, abbiamo infine ricevuto un finanziamento di 3 milioni di euro».

Riassumendo, sono stati ordinati arredi scolastici, dagli scaffali alle lavagne, dai banchi alle cattedre, per le seguenti scuole:

  • Istituto comprensivo Silone, plesso infanzia Colonnetta, via Sospiri;
  • Istituto comprensivo Villa Verrocchio, plesso infanzia Dezio, via Adda;
  • Istituto comprensivo Villa Verrocchio, plesso via Reno 1;
  • Istituto comprensivo Villa Verrocchio, plesso via Olona
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuole sempre più sicure a Montesilvano, finanziati circa 700.000 euro

IlPescara è in caricamento