rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Economia

Lavori anti allagamento, riviera di Porta Nuova riaperta a doppio senso

La soddisfazione di Alessandrini e Blasioli: “La riviera sud riapre a doppio senso di marcia, i lavori sono al capolinea e salveranno la zona dagli allagamenti”. L'intervento è costato 1 milione di euro

Torna a doppio senso il Lungomare sud dove si stanno definendo i lavori di collegamento della rete delle acque bianche a Fosso Vallelunga, per risolvere i problemi di allagamento di cui soffre la zona. Poco prima di Natale il sindaco Marco Alessandrini e il vicesindaco Antonio Blasioli hanno rimosso l'ultima transenna rimasta perché l'arteria potesse tornare percorribile.

“Volge al termine un intervento importantissimo per la zona di viale Primo Vere e via Celommi – così il sindaco Marco Alessandrini e l’assessore ai Lavori Pubblici Antonio Blasioli – Perché i lavori anti allagamento risolveranno l'annoso problema di cui soffre la riviera di Pescara Porta Nuova nella zona. Confidiamo che con questo lavoro di 1 milione sia risolto anche il problema degli allagamenti di via Celommi, che prima di ora si allagava ad ogni pioggia. I lavori sono praticamente finiti, sarà necessario richiudere la circolazione per un solo giorno, dopo Natale, quando verranno realizzate le caditoie lato mare, ma poi verrà subito riaperta e intorno a marzo 2018 sarà rifatto anche il manto di asfalto per l’intero tratto in cui si è lavorato, chiudendo così il cantiere a tutti gli effetti”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavori anti allagamento, riviera di Porta Nuova riaperta a doppio senso

IlPescara è in caricamento