Venerdì, 30 Luglio 2021
Economia

Infortuni sul lavoro in provincia di Pescara: leggero calo nel 2010

Enrico Susi direttore Inail, a margine della conferenza stampa di presentazione del primo corso di formazione per i volontari del soccorso, promosso da Anmil Pescara e da Inail, ha affrontato il tema degli infortuni sul lavoro

Enrico Susi direttore Inail, a margine della conferenza stampa di presentazione del primo corso di formazione per i volontari del soccorso, promosso da Anmil Pescara e da Inail, ha affrontato il delicato tema degli infortuni sul lavoro, proponendo interessanti dati che delineano un quadro preciso della situazione.

In Abruzzo, nel 2010 c’è stata una riduzione pari all’1,5 per cento degli infortuni sul lavoro rispetto all’anno precedente. Ancora più significativa la diminuzione degli incidenti mortali che sono scesi da 37 nel 2009 a 28 nel 2010. In totale, in dieci anni, gli infortuni sul lavoro sono passati da 24mila a 19mila e la provincia che registra più incidenti è quella di Chieti, al contrario L’Aquila è più sicura.

Nonostante il quadro complessivamente incoraggiante, Susi ha tenuto però a precisare che l'Abruzzo resta una regione nella quale la sicurezza sul lavoro è ancora scarsa. Commentando l'iniziativa, il presidente Guerino Testa ha voluto sottolineare che la provincia di Pescara è la prima ad attivare un corso di formazione per i volontari del soccorso. Testa ha infine espresso la volontà di esportare anche nelle altre provincie della regione questi corsi, che si pongono l'obiettivo di diffondere la cultura della prevenzione tra i volontari che prestano i primi soccorsi.

L'assessore alla Protezione civile, Mario Lattanzio, ha voluto porre l'accento sull'importanza di questo corso perchè ''un volontario che interviene in situazioni drammatiche deve sempre operare in sicurezza''. Il presidente provinciale Anmil, Claudio Ciampagna, ha speso parole d'encomio verso la grande sensibilità dimostrata dalla Provincia nei confronti di questa drammatico problema.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infortuni sul lavoro in provincia di Pescara: leggero calo nel 2010

IlPescara è in caricamento