Giovedì, 18 Luglio 2024
Economia

Il prefetto Ferdani incontra i vertici di Coldiretti prima della protesta in strada

L'incontro si è tenuto nella prefettura di Pescara nella mattinata di martedì 25 giugno

Il prefetto di Pescara. Flavio Ferdani, ha incontrato i vertici di Coldiretti.
Nella mattinata di martedì 25 giugno, il prefetto ha ricevuto nel palazzo del Governo il presidente regionale di Coldiretti Abruzzo, Pietropaolo Martinelli, unitamente al direttore regionale, Roberto Rampazzo e al presidente provinciale, Giuseppe Scorrano che hanno voluto rappresentare le principali criticità che interessano il settore agricolo anche in questo territorio provinciale.

Ricevi le notizie de IlPescara su Whatsapp

Nella circostanza è stata annunciata una mobilitazione nazionale finalizzata ad ottenere risposte tempestive ed efficaci per la gestione e il contenimento della fauna selvatica, in particolare dei cinghiali, che rappresenta una minaccia costante per le colture agricole e gli allevamenti.

La federazione regionale Coldiretti ha consegnato al prefetto un documento dove sono contenute le motivazioni della mobilitazione, che si terrà in questo capoluogo il prossimo 27 giugno, e che interesserà anche la provincia di Pescara insieme alle altre province dell’Abruzzo. «L’incontro si è svolto in un clima di cordialità e ha offerto l’occasione per confermare i rapporti di sinergia e collaborazione istituzionale nell’interesse del sistema economico e sociale di questo territorio», fanno sapere dalla prefettura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il prefetto Ferdani incontra i vertici di Coldiretti prima della protesta in strada
IlPescara è in caricamento