rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Economia

Imu Day, Cna raccoglie l'impegno dei sindaci abruzzesi

Un impegno più o meno marcato da parte di tutti i sindaci incontrati oggi dalla Cna per l'Imu Day, ad abbassare le aliquote per le piccole e medie imprese. E' l'obiettivo raggiunto oggi dall'associazione di categoria

Imu Day all'insegna del dialogo e dell'informazione da parte della Cna, che oggi è scesa in 15 piazze abruzzesi per chiedere agli amministratori comunali di abbassare le aliquote Imu per le piccole imprese ed artigiani.

Migliaia i volantini distribuiti a Pescara, L’Aquila, Chieti, Teramo, Montesilvano, Spoltore, Penne, Ortona, Vasto, Lanciano, San Salvo, Avezzano, Sulmona, Giulianova e Roseto. La Cna, però, ora vuole impegni concreti e non solo promesse dai sindaci che li hanno ascoltati ed hanno preso impegni più o meno concreti per venire incontro alle loro esigenze.

"Si tratta di primi risultati, che ci incoraggiano ad andare avanti nella protesta. Ma deve essere chiaro che la nostra battaglia ha come unico obiettivo l’applicazione dell’aliquota più bassa; ed è per questo che la nostra mobilitazione proseguirà anche nelle prossime settimane".

A Pescara, il direttore regionale Di Costanzo ha incontrato l'assessore Filippello.

Imu Day Cna Pescara

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imu Day, Cna raccoglie l'impegno dei sindaci abruzzesi

IlPescara è in caricamento