Economia

Illuminazione pubblica: scatta la "rivoluzione led" anche a Pescara

L'amministrazione comunale ha annunciato un piano di investimenti per circa 13 milioni di euro per il completo rinnovamento del sistema di illuminazione pubblica, grazie all'adozione dei punti luce a led

Arriva l'illuminazione pubblica a Led, una vera e propria rivoluzione grazie ad un investimento che supera i 10 milioni di euro da parte di Pescara Energia. Oggi l'amministrazione comunale ha presentato l'iniziativa con il  sindaco Marco Alessandrini, il vice sindaco e assessore di competenza Enzo Del Vecchio, l’assessore al Decoro Urbano Paola Marchegiani, il  presidente di Pescara Energia Tullio Tonelli e l’Ingegner Graziano Gigante, responsabile di Abruzzo e Molise per Enel Sole aggiudicataria dell’appalto.

I lavori saranno eseguiti per lotti e partiranno dalla riviera nord, con un risparmio sui consumi elettrici pari aol 50% rispetto alla spesa attuale. Prevista anche una riqualificazione dei punti luce e dello spazio attiguo ai pali.

STRADA DEL PALAZZO, ARRIVA LA LUCE DOPO 50 ANNI

Gli interventi programmati sono i seguenti:

- la sostituzione di n. 11.664 punti luce con lampade led; - il completamento del telecontrollo punto-punto sulla rete e quindi sui restanti 16.766 punti luce;

- la sostituzione di linee elettriche vetuste per 5.000 m.;

- la installazione di n. 8.831 lampade CDO-TT;

- la sostituzione di n. 452 pali;

- la verniciatura di n. 10.442 pali;

- la installazione di n. 30 nuovi quadri elettrici;

- la revisione di n. 10 quadri elettrici;

- la installazione di n. 20 attraversamenti pedonali luminosi;

- la sostituzione di n. 1.000 derivazioni al punto luce;

- il ripristino della messa a terra di n. 500 pali. Illuminazione sostenibile.

Previsti interventi di riqualificazione anche negli edifici pubblici e nelle scuole comunali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Illuminazione pubblica: scatta la "rivoluzione led" anche a Pescara

IlPescara è in caricamento