menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

IKEA sbarca in Abruzzo con un mega store di 31.000 mq

Alla conferenza stampa per la presentazione del progetto IKEA hanno partecipato il dott. Di Bussolo, responsabile Relazioni Esterne di Ikea Italia, e il Sindaco di San Giovanni Teatino Verino Caldarelli

Sorgerà a San Giovanni Teatino, nei pressi dello svincolo Pescara Ovest-Chieti, il punto vendita abruzzese di IKEA. I lavori, iniziati già dal 14 giugno, porteranno alla costruzione di un mega store entro metà 2011.

La struttura abruzzese di IKEA coprirà una superficie di circa 31.000 mq.

17.700 mq saranno dedicati all'esposizione e alla vendita di mobili e complementi d'arredo:
-6.150 mq per lo Showroom
-6.050 mq di mercato
-7.000 mq per l'area Self Service e deposito


Lo store sarà impreziosito da un ristorante da circa 450 posti, da un bar, un bistrot e una bottega svedese. Per tutti i visitatori è a disposizione un parcheggio da 1.300 posti.

Tutti i negozi di mobili a Pescara e provincia
 

Per il suo ventesimo punto vendita in Italia, così come ha riferito Valerio Di Bussolo, responsabile Relazioni Esterne di Ikea Italia, IKEA ha previsto soluzioni tecnologiche alternative che permetteranno una riduzione dell'impatto ambientale delle attività ed un abbattimento dei consumi energetici.

L'impianto di trigenerazione, ad esempio, consentirà l'auto produzione di energia, soddisfacendo al 40% ca. del fabbisogno di energia termica, al 30% di quello di energia frigorifera e al 70% del fabbisogno di energia elettrica.

Lo store di San Giovanni Teatino sarà inoltre dotato di un impianto fotovoltaico di ultima generazione con circa 3.300 m² di pannelli solari che consentirà di ridurre i consumi energetici del punto vendita.

Per ridurre al minimo i consumi, il negozio abruzzese di Ikea utilizzerà un sistema d'illuminazione con faretti a basso consumo in tutta l'area commerciale e lampade a led sul parcheggio mentre sarà dotata di un impianto di recupero delle acque piovane per utilizzare l'acqua meteorica per gli usi dove non è previsto l'utilizzo di acqua potabile.

Ikea ha deciso anche di promuovere una rigorosa raccolta differenziata dei propri rifiuti, con l'ambizioso obiettivo di separare/recuperare il 90% dei rifiuti prodotti, grazie a ben 7 diversi compattatori e container.

L'azienda svedese ha deciso che l'impatto paesaggistico dell'insediamento sarà curato nei minimi dettagli, recuperando la maggior parte degli alberi presenti nell'area d'intervento: 32 alberi di ulivo saranno recuperati e saranno piantati altri 140 alberi tra ulivi, lecci pini e cedri. A settembre, inoltre, IKEA donerà 120 alberi al Comune di San Giovanni Teatino che saranno piantati presso il complesso scolastico in località Dragonara.

Il Sindaco di San Giovanni Teatino, Verino Caldarelli, si è detto orgoglioso che un marchio prestigioso come IKEA abbia investito nel territorio abruzzese:
"Finalmente IKEA è anche in Abruzzo. E' un progetto che viene da lontano e per il quale l'amministrazione comunale di San Giovanni Teatino ha dato sempre il massimo supporto. E' una grande opportunità per tutto il territorio abruzzese che con IKEA avrà un'importante possibilità di crescita occupazionale.Voglio ringraziare IKEA anche per aver contribuito, senza alcun finanziamento comunale, provinciale e regionale, a risolvere il problema della viabilità all'uscita del casello autostradale Pescara Ovest-Chieti.
Il nostro territorio è sempre stato propenso alla grande distribuzione ma il fatto che un marchio di prestigio internazionale come IKEA abbia investito a San Giovanni Teatino ci riempie d'orgoglio e di soddisfazione".

Il Responsabile Relazioni Esterne di Ikea Italia, dott. Valerio Di Bussolo, nel corso della conferenza stampa, ha anche illustrato il risvolto occupazionale che la struttura IKEA di San Giovanni Teatino porterà per il territorio abruzzese:
"Saranno circa 230 i collaboratori diretti impiegati presso il nuovo punto vendita, a cui va sommata la ricaduta occupazionale, sviluppata dall'indotto, di ulteriori 70 posti di lavoro occupati nelle mansioni di sicurezza, pulizie, manutenzione, trasporti e montaggi, animazione, distribuzione materiale pubblicitario.

La raccolta delle candidature, che verrà attivata non prima del 2011, avrà come canale preferenziale il sito internet www.ikea.it"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento