menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

G8, Sky ed Autogrill: decolla la promozione turistica dell'Abruzzo

L'Abruzzo si fa in tre per la promozione turistica estiva. Oltre alla visibilità diretta del G8, molte sono le iniziative che in queste settimane riguardano la sponsorizzazione del territorio abruzzese, dai monti al mare per spingere i turisti a visitare la nostra Regione

Un' estate all'insegna della promozione turistica ad ampio raggio quella che sta vivendo l'Abruzzo dopo la sciagura del terremot, che ha messo in crisi l'economia ed il turismo del nostro territorio, già in difficoltà a causa della crisi globale.

Sono molte le iniziative intraprese a livello nazionale e regionale per favorire la conoscenza del territorio abruzzese e la visita dei turisti italiani e stranieri nelle nostre località.

Nei giorni scorsi è stato raggiunto un accordo con Autogrill, leader della ristorazione "on the road", che proporrà in 44 punti di ristorazione lungo le autostrade di tutta Italia un paniere di una ventina di prodotti tipici del Parco Nazionale del Gran Sasso e dei Monti della Laga.

Un'ottima occasione per far conoscere alcune delle bontà che arricchiscono l'offerta enogastronomica straordinaria che la nostra regione può offrire a tutti. Soddisfazione da parte del Commissario del Parco che è convinto in un ritorno economico ed immagine importante nel medio e lungo periodo.

Ma l'Abruzzo sbarca anche sul satellite. In questi giorni, infatti, viene proposta sul canale "Marcopolo" 414 di Sky, una trasmissione in cui vengono presentate diverse località simbolo del territorio. Dai monti al mare, passando per i laghi e le colline, un viaggio virtuale che vede la partecipazione in studio dell'assessore Di Dalmazio e di alcuni testimonial d'eccezione, come Gabriele Cirilli.

Infine il G8, uno degli eventi più attesi dell'estate, che si sta svolgendo a L'Aquila. Nella Caserma di Coppito è presente uno stand di promozione e presentazione del territorio per le delegazioni ed i giornalisti internazionali che partecipano all'evento. Ai Capi di Stato, tra l'altro, verrà donato un cesto contenente alcune bottiglie d'olio extra vergine d'oliva di Loreto Aprutino, tra i più rinomati a livello internazionale.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento