rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Economia

La ferrovia veloce Pescara-Roma è una priorità del ministro dei Trasporti De Micheli

La De Micheli ha condiviso il progetto di pre-fattibilità del Comitato Mo.Ve.Te. di velocizzare la tratta ferroviaria Roma-Pescara-L’Aquila

Il rilancio della ferrovia Roma-Pescara è una priorità del ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli, che ha palesato la sua idea a riguardo nel corso del convegno “Le vie del futuro – infrastrutture – ferrovia - autostrade” che si è tenuto nei giorni scorsi ad Avezzano.
La De Micheli ha condiviso il progetto di pre-fattibilità del Comitato Mo.Ve.Te. di velocizzare la tratta ferroviaria Roma-Pescara-L’Aquila.

Come sottolinea Aurelio Cambise, il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti farà un grandissimo investimento sull’assetto ferroviario nazionale.

Il 3 marzo il ministro De Micheli ha annunciato che siglerà un protocollo di intesa con i governatori di Abruzzo e Lazio, Marco Marsilio e Nicola Zingaretti, e l’Amministratore Delegato di Rfi (Rete Ferroviaria Italiana), Maurizio Gentile, per avviare un tavolo tecnico nei prossimi sei mesi sullo studio di fattibilità della tratta ferroviaria Pescara-Roma, che preveda il rafforzamento di alcuni tratti della ferrovia e anche l’implementazione di nuove parti della ferrovia, per consentire alle persone di raggiungere Roma e Pescara in tempi ragionevoli. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La ferrovia veloce Pescara-Roma è una priorità del ministro dei Trasporti De Micheli

IlPescara è in caricamento