Terminato il fermo pesca lungo l'Adriatico: anche a Pescara torna il pesce fresco locale

Coldiretti ricorda che è terminato il blocco dei pescherecci lungo l'Adriatico che era iniziato a metà agosto

Stop alla pesca lungo il Tirreno fra Civitavecchia e Gaeta, e fine del fermo invece per le barche in tutto l'Adriatico, che da San Benedetto a Termoli potranno tornare in mare e garantire pesce fresco anche a Pescara. Lo ha ricordato Coldiretti, aggiungendo che il fermo scattato oggi interesserà anche il mar Ionio per la Puglia, Basilicata, Calabria e Campania. Ricordiamo che Coldiretti Impresapesca e tutto il settore avevano chiesto di sospendere per quest'estate il fermo pesca considerando la lunga sosta forzata dovuta all'emergenza sanitaria, con il consumo di pesce surgelato proveniente quasi sempre dall'estero.

Inoltre, la richiesta di Coldiretti con il presidente Prandini è quella di aumentare la trasparenza dell'informazione per i consumatori sia al ristorante che nelle pescherie e supermercati, con una carta del pesce con data e luogo in cui è stato pescato il pesce. Nonostante alcune richieste degli imprenditori della pesca accolte, Coldiretti Impresapesca sottolinea come l'assetto del fermo pesca 2020 non risponda ancora alle esigenze delle aziende costrette a concentrare il lavoro in 160 - 180 giorni, mentre dovrebbero poter scegliere autonomamente quando fermarsi.

 Il fermo attuale, peraltro, continua a non rispondere alle esigenze della sostenibilità delle principali specie target della pesca nazionale, tanto che lo stato delle risorse nei 33 anni di fermo pesca è progressivamente peggiorato, come anche parallelamente lo stato economico delle imprese e dei redditi.

La stima è di una perdita di oltre un terzo delle imprese e di diciottomila posti di lavoro e per questo Coldiretti auspica che nel 2021 venga riaperta la trattativa con un tavolo tecnico di concertazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, l'Abruzzo non uscirà dalla zona rossa il 4 dicembre: manca solo l'ufficialità

  • Cosa mangiare per rafforzare le difese immunitarie: 6 alimenti per fare il pieno di energia

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • L'Abruzzo resterebbe zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto, ma Marsilio punta ad anticipare

  • Tragedia nel Pescarese, pensionato rimasto vedovo si toglie la vita

  • Oddo dopo l'esonero dal Pescara cita Pirandello

Torna su
IlPescara è in caricamento