rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Economia Riviera Sud

Ex Cofa, le proposte di Confcommercio per rilanciare l'ex mercato

Confcommercio Pescara interviene in merito alla questione della riqualificazione dell'ex Cofa, da anni ormai completamente abbandonata, dopo le dichiarazioni del neo sindaco di Pescara Alessandrini

Confcommercio Pescara avanza le sue proposte riguardanti la riqualificazione dell'ex Cofa, l'area dell'ex mercato ortofrutticolo abbandonata da anni.

Il sindaco Alessandrini nei giorni scorsi aveva definito la sistemazione dell'area una delle priorità della sua amministrazione, e Confcommercio ha accolto con soddisfazione queste parole. Anche D'Alfonso aveva parlato dell'ex Cofa, annunciando l'intenzione di voler cedere le aree dalla Regione al Comune.

"Da tantissimi anni - addirittura dal lontano 1986 - la nostra Associazione si è interessata del destino di questa importantissima risorsa, suggerendo addirittura fin da allora le migliori soluzioni - applicate poi con successo dagli amministratori dell’epoca - volte al ripianamento delle esposizioni finanziarie del vecchio mercato ortofrutticolo. Quasi quarant’anni di esperienza, che saremmo e saremo ben lieti di poter mettere a beneficio di Comune e Regione, rendendoci fin da subito disponibili ad un incontro-dibattito con Sindaco e Governatore Regionale per poter offrire il nostro contributo di conoscenze e proposte, e poter discutere e verificare insieme le migliori soluzioni per il futuro dell’ex-Cofa." ha detto il Presidente Ardizzi che propone la creazione di un polo turistico o di un teatro virtuale, un centro confressi, un planetarium o una grossa area verde.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex Cofa, le proposte di Confcommercio per rilanciare l'ex mercato

IlPescara è in caricamento