Economia Montesilvano

Erosione della costa a Montesilvano: in arrivo soldi pubblici per opere di rafforzamento

Dalla Regione Abruzzo un sostanzioso contributo per la sistemazione di Fosso Mazzocco: ben 50.000 euro. Grazie a questi fondi saranno ricostruiti gli argini parzialmente distrutti dagli ultimi fenomeni erosivi

Il Comune di Montesilvano, firmatario di un protocollo d'intesa con il Servizio Opere Marittime e Acque Marine, ha sottoscritto una convenzione che ufficializza lo stanziamento regionale per gli interventi di rafforzamento degli argini lungo il Fosso Mazzocco, duramente danneggiati dalle ondate di maltempo invernali. Il contributo, di 50.000 euro, verrà utilizzato sulla base degli adempimenti necessari per la realizzazione dei lavori, la predisposizione e l'approvazione del progetto esecutivo.

I tempi di erogazione sono frazionati nella misura del 30% all'atto della sottoscrizione, il 40% dopo la formale approvazione del progetto ed il restante 30% dopo aver presentato i certificati di regolare esecuzione. L'assessore ai Lavori Pubblici Valter Cozzi ha così commentato: "Si tratta di un importante contributo che ci permetterà di intervenire per contrastare i fenomeni erosivi e tutelare la nostra fascia costiera".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Erosione della costa a Montesilvano: in arrivo soldi pubblici per opere di rafforzamento

IlPescara è in caricamento