Economia

Ecobonus 110%, il Codacons offre assistenza anche ai cittadini abruzzesi

L'associazione che tutela i consumatori ha messo a disposizione uno staff specializzato per avviare correttamente l'iter per ottenere il contributo sulle ristrutturazioni edilizie

Anche in Abruzzo il Codacons offre assistenza a tutti i cittadini che intendono usufruire dell'ecobonus 110% per le ristrutturazioni edilizie ed adeguamento sismico. L'associazione che tutela i consumatori, infatti, ha messo a disposizione uno staff specializzato che aiuterà l'utente a districarsi nell'iter complesso e spesso lento per arrivare alla corretta richiesta dei bonus di riqualificazione energetica con l'aiuto di Intesa San Paolo e seguendo tutta la procedura compresa l'individuazione delle ditte specializzate che eseguiranno i lavori.

Inizialmente si può avviare uno studio di prefattibilità gratuito, per valutare i requisiti corrispondenti presenti nell'ecobonus:

In caso di esito positivo dell’analisi di prefattibilità gratuita, sarà possibile affidare a tecnici specializzati la redazione del progetto dei lavori, ai fini dell’approvazione da parte dell’Enea. Successivamente, in caso di approvazione del progetto da parte dell’Enea, verrà indicata la ditta con la quale l’istante procederà a svolgere i lavori senza nessun tipo di spesa, attraverso la cessione del credito d’imposta all’impresa.  La cessione potrà essere gestita dall’impresa anche grazie alle soluzioni messe a disposizione da Banca Intesa a vantaggio di consumatori e imprese della regione.

Tutte le informazioni sono disponibili alla pagina: https://codacons.it/ecobonus-2020/

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ecobonus 110%, il Codacons offre assistenza anche ai cittadini abruzzesi

IlPescara è in caricamento