rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Economia

Sono già 4.500 le domande pervenute per il bando "Aiuta Impresa" della Regione Abruzzo

Le imprese possono fare richiesta per il contributo a fondo perduto attraverso la piattaforma telematica riservata a micro e piccole imprese e lavoratori autonomi a regime forfettario

Sono complessivamente già 4.500 le domande pervenute alla Regione Abruzzo per il bando "Aiuta Impresa".
Le imprese possono fare richiesta per il contributo a fondo perduto attraverso la piattaforma telematica riservata a micro e piccole imprese e lavoratori autonomi a regime forfettario.

La piattaforma informatica per la presentazione delle domande è attiva dalla mezzanotte del 26 maggio fino alle ore 23:59 del 4 giugno.

Gli uffici regionali stanno lavorando per garantire la piena funzionalità della piattaforma e dare risposte alle richieste di assistenza o di informazioni da parte dell'utenza e hanno comunicato che non risulta che la piattaforma si sia mai  bloccata. Ha subìto solo dei rallentamenti nei momenti di picco come tutti i sistemi di questo tipo. 

Qualche dato: alle ore 8.20 di oggi, giovedì 28 maggio, a distanza di 56 ore dall'apertura della piattaforma) erano pervenute 4175 domande. Una media di 1,2 domande al minuto, notti comprese; nel pomeriggio il numero è salito a quasi 4.500 richieste. La prima domanda in assoluto è stata caricata in meno di 5 minuti dall'apertura. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sono già 4.500 le domande pervenute per il bando "Aiuta Impresa" della Regione Abruzzo

IlPescara è in caricamento