menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Demanio Marittimo: incontro fra le associazioni ambientaliste e la Cna

Le associazioni ambientaliste, fra cui il Wwf, hanno incontrato il segretario regionale della Fab/Cna Tomei per discutere del Piano Demaniale Marittimo della nostra regione

Le associazioni ambientaliste, fra cui il Wwf, hanno incontrato il segretario regionale della Fab/Cna Tomei per discutere del Piano Demaniale Marittimo della nostra regione.

Tomei ha dichiarato che il nuovo Piano deve necessariamente nascere dopo un percorso di condivisione fra gli operatori del settore e le associaizoni ambientaliste, assieme ai consumatori, con un nuovo sviluppo eco sostenibile della costa abruzzese, dando così un valore aggiunto all'Abruzzo ed attirando nuovi target di turisti.

"La Regione Verde d’Europa può e deve trovare nello sviluppo armonico delle attività turistiche costiere la stessa cifra che il turismo delle aree interne è stato in grado di conquistare negli anni passati.

Il suo valore aggiunto per la promozione turstica regionale. Ma per fare questo occorre armonizzare le esigenze poste dalle imprese del settore con le istanze poste dal mondo dell’ambientalismo e dei consumatori abruzzesi." ha detto Tomei, che chiede alla Regione di dare ascolto alla voce di queste parti, considerando che il turismo del futuro punta sempre di più sulla qualità ambientale, con parchi marini e strutture turistiche ecosostenibili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Attenzione al razzo cinese: l'ironia corre sul web [FOTO]

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento