Domenica, 25 Luglio 2021
Economia

Inizia male il 2021 per le imprese artigiane, saldo negativo di 267 unità: Abruzzo all'ultimo posto in Italia

Lo ha fatto sapere la Cna abruzzese in base al rapporto di Aldo Ronci sul primo trimestre 2021. "Senza le misure di sostegno dati ulteriormente peggiori"

Il 2021 inizia male per le imprese artigiane in Abruzzo. I dati dello studio di Aldo Ronci, diffusi dalla Cna abruzzese e riguardanti il primo trimestre dell'anno in corso, pongono la nostra regione all'ulotimo posto in Italia con un saldo negativo di 267 per le registrazioni di imprese, derivante dall'impatto della pandemia nel 2020. Le imprese artigiane abruzzesi flettono in misura inferiore rispetto agli ultimi anni, ma il dato è comunque quattro volte superiore rispetto alla media nazionale. E la situazione, spiega la Cna, poteva essere molto più drammatica senza gli aiuti e incentivi messi in campo per fronteggiare la crisi economica derivante dal Covid.

Nel primo trimestre 2021 le iscrizioni di imprese artigiane sono state 449, con 716 cessazioni, con un decremento di 267 unità. Cifre che però, viste in controluce, in combinazione cioè con le percentuali, dicono anche altre cose: perché se è vero che l’incremento delle cessazioni nella nostra regione si attestano al 24% (contro una media nazionale del 18%), le iscrizioni flettono di un pesante 15% contro invece un incremento medio nazionale del 6%. Ed è dunque da questa combinazione negativa che nasce l’ultimo posto abruzzese tra le regioni d’Italia.

A livello provinciale, male L'Aquila e Chieti con -83 e -72 mentre su Pescara e Teramo abbiamo -49 e -63 unità. Nei settori, crollano le costruzioni (con -96, e picchi particolarmente significativi all’Aquila e Chieti), i servizi alla persona (con -65) e il manifatturiero (con un -49, concentrato tra alimentari, abbigliamento e articoli in pelle).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inizia male il 2021 per le imprese artigiane, saldo negativo di 267 unità: Abruzzo all'ultimo posto in Italia

IlPescara è in caricamento