Prime lezioni teorico - pratiche del corso per diventare accompagnatore ciclo turistico

È iniziato il corso professionale organizzato dalla Cna Turismo Abruzzo per le nuove figure professionali nel settore del turismo ambientale

Prime lezioni teoriche e pratiche del corso organizzato dalla Cna Turismo Abruzzo assieme alla cooperativa "Il bosso" di Bussi sul Tirino, per la formazione di accompagnatori ciclo turistici. Una nuova figura professionale che nasce dalla forte domanda di turismo ambientale e legato alla natura nella nostra Regione.

UN CORSO PER DIVENTARE ACCOMPAGNATORE CICLO TURISTICO

Il corso ha preso il via a Capestrano, nella sede della cooperativa e ha visto una lezione teorica dedicata all'arte della manutenzione della bicicletta, all’uso delle lingue straniere, alla gestione delle situazioni di emergenza o alle pubbliche relazioni. Nella prova pratica sul campo, invece, gli aspiranti accompagnatori a due ruote si sono cimentati sui percorsi montani e costieri della regione, o all'interno dei borghi più significativi per sperimentare le varie difficoltà.

Il corso è riconosciuto dalla Regione Abruzzo su proposta dell'ente di formazione della Cna Ecipa Abruzzo.

IMG-20200129-WA0009-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, l'Abruzzo non uscirà dalla zona rossa il 4 dicembre: manca solo l'ufficialità

  • Cosa mangiare per rafforzare le difese immunitarie: 6 alimenti per fare il pieno di energia

  • Marsilio annuncia: "Proroga di una settimana della zona rossa per l’Abruzzo"

  • L'Abruzzo resterebbe zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto, ma Marsilio punta ad anticipare

  • Carenza di vitamina D: 10 alimenti per integrarla e rafforzare il sistema immunitario

  • L'Abruzzo rimane zona rossa, tutte le regioni restano nell'attuale fascia di appartenenza

Torna su
IlPescara è in caricamento