Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Economia

Coronavirus, AscomFidi e Confcommercio scendono in campo per sostenere le aziende

Il presidente Danelli: "Si tratta di crediti di facile erogazione, con semplificazione burocratica delle pratiche, più che mai utili per superare questo momento inatteso e prepararsi a ripartire. Dobbiamo fare tutto il possibile come sistema associativo"

Coronavirus, AscomFidi e Confcommercio scendono in campo per sostenere le aziende del Pescarese. Ecco cosa scrive in una nota il presidente delle due associazioni, Franco Danelli:

“In questa difficile e inedita fase dovuta all’emergenza Coronavirus molte aziende sono ferme e hanno bisogno di liquidità immediata per andare avanti. Il Credito alle imprese è una priorità assoluta e per questo come AscomFidi Pescara, la Cooperativa di garanzia della Confcommercio, vogliamo garantire finanziamenti veloci ed agevolati alle attività economiche”.

Nello specifico, spiega Danelli:

"Si tratta di crediti di facile erogazione, con semplificazione burocratica delle pratiche, più che mai utili per superare questo momento inatteso e prepararsi a ripartire. Dobbiamo fare tutto il possibile come sistema associativo per sostenere le imprese rappresentate e in tale ottica riteniamo che sia fondamentale facilitare l’accesso ai finanziamenti bancari a chi vuole investire sul proprio futuro".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, AscomFidi e Confcommercio scendono in campo per sostenere le aziende

IlPescara è in caricamento