Consegne a domicilio anti-Coronavirus: segnalate a IlPescara le vostre attività

Se avete intrapreso un’attività di e-commerce o delivery, questo è il momento di farvi conoscere

La quarantena obbliga tutti a rimanere a casa e anche molti commercianti hanno dovuto chiudere alla clientela per far fronte all’emergenza Coronavirus.

Per evitare e limitare la diffusione del Covid-19 tante però sono le attività (clicca qui per l'elenco) del food, beverage e che offrono servizi e beni di prima necessità, che continuano a lavorare, per garantire un ottimo servizio durante questa pandemia.

E, per offrire i propri servizi, guardano all’e-commerce e al web, per sostenere i cittadini con le consegne a domicilio. Tra questi troviamo supermercati grandi e piccoli, anche specializzati in prodotti bio e senza glutine, botteghe locali e tipiche, ristoranti, bar e pasticcerie, ma anche edicole, servizi per gli animali e tanti altri.

Siete titolari di un negozio che effettua consegne a domicilio a Pescara e dintorni? Anche noi di IlPescara.it vogliamo offrirvi un servizio di visibilità, affinché i nostri lettori possano contattarvi ed effettuare i loro ordini, senza uscire di casa e in tutta sicurezza. Per tutti.

Se avete intrapreso un’attività di e-commerce o delivery, questo è il momento di farvi conoscere!

Per farlo, dovreste semplicemente compilare la scheda azienda attraverso il form gratuito a

questo link

Entrerete nella schermata qui di sotto che vi proporrà alcune semplici voci da riempire. Campi obbligatori sono quelli dei contatti telefonici (per farvi raggiungere dai clienti) e dell'indirizzo (per segnalare la zona in cui operate). Potrete poi inserire una vostra descrizione ed eventuale segnalazione dei servizi / prodotti da voi offerti a domicilio.

covid-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una volta effettuato il caricamento della scheda, la redazione riceverà un avviso e procederà all'approvazione della scheda stessa. A quel punto sarete inseriti tra le attività che tutti potranno consultare e di cui si potranno avvalere per restare a casa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Abruzzo, calano i contagi: 52 nuovi casi, i dati aggiornati

  • All'ospedale di Pescara diagnosi in 3 minuti per le polmoniti da Covid19 grazie ad un software donato da Petruzzi

  • Coronavirus, il medico Staffilano: "Attenzione ai primi sintomi cardiologici post malattia”

  • Coronavirus, impennata di guariti in Abruzzo: 38 pazienti hanno superato il Covid-19 nelle ultime ore

  • Torna troppo tardi a casa dallo studio, avvocato multato di 550 euro dalla Guardia di Finanza

  • Donna aggredita e scaraventata a terra a Porta Nuova [FOTO]

Torna su
IlPescara è in caricamento