rotate-mobile
Economia

La proposta di Confcommercio: “Apertura serale dei negozi nei sabati di luglio e agosto”

Dopo la presenza di tanta gente per la notte dei saldi, Enzo D’Ottaviantonio, presidente di Federmoda Pescara, invita a riproporre l’apertura serale "per riportare gente in città e ridare slancio al commercio"

Il Presidente di Federmoda/Confcommercio Pescara, Enzo D’Ottaviantonio, propone l'apertura serale dei negozi nei sabati di luglio e agosto dopo il grande successo della Notte dei Saldi:

“Abbiamo visto tanta gente a Pescara in occasione dell’apertura serale dei negozi legata al primo giorno dei saldi a dimostrazione che lo shopping serale costituisce di per sé un attrazione turistica se supportato da un mimino di organizzazione e comunicazione. A tale riguardo invito i commercianti a rimanere aperti la sera anche in occasione della Notte Bianca dell’Adriatico di sabato prossimo. Ma aggiungo, anche in prospettiva, che sarebbe opportuno riproporre l’apertura serale dei negozi per ogni sabato di luglio e agosto, come si conviene ad ogni città turistica, quando l’estate invoglia a uscire la sera e tanti turisti, anche in vacanza nei Comuni limitrofi, avrebbero interesse a raggiungere Pescara per scoprire l’alta qualità dell’offerta commerciale”.

Per D'Ottaviantonio "una o due notti bianche possono portare un risultato più o meno buono da negozio a negozio ma comunque non strutturale, mentre un calendario di aperture serali consentirebbe davvero di misurare a fine stagione l’incremento dei fatturati di ognuno e l’opportunità di riproporre o anche incrementare le occasioni di shopping serale nel centro commerciale naturale".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La proposta di Confcommercio: “Apertura serale dei negozi nei sabati di luglio e agosto”

IlPescara è in caricamento