rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Economia

Confartigianato Abruzzo, il 55% degli utenti internet legge quotidiani online

Confartigianato Abruzzo ha diffuso i dati relativi all'utilizzo del web da parte degli utenti internet della nostra Regione. Sono circa 1,100 le imprese attive nel settore della comunicazione

Nonostante il leggero calo delle imprese abruzzesi attive nel settore della comunicazione digitale, anche in Abruzzo continua la crescita dell'intero comparto web, come mostrano i dati di Confartigianato Abruzzo.

Il 55,5% degli utenti di internet legge giornali, informazioni e riviste online (55,8% in Italia), mentre il 15,5% degli utenti legge o scarica libri online ed e-book (15,6% in Italia). Dati in media con la tendenza nazionale, con il settore delle imprese di comunicazione che dà lavoro a 1.828 persone.

A livello territoriale è significativo il dato registrato dalla provincia di Chieti: 355 le imprese, per un totale di 535 addetti, con una flessione, nel periodo in esame, pari al -5,3%, dato che colloca il Chietino all'ultima posizione della graduatoria nazionale. Nella provincia di Pescara sono attive 262 imprese (-2,2%; 517 addetti), nel Teramano 250 (-2,3%; 387 addetti) e nell'Aquilano 232 (-2,9%; 389 addetti).

L'unico settore che fa segnare un dato leggermente positivo rispetto all'anno precedente è quello della produzione di software e consulenza, con un + 0,8%.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Confartigianato Abruzzo, il 55% degli utenti internet legge quotidiani online

IlPescara è in caricamento