menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Concorso Attiva, dubbi dei sindacati: "Vogliamo un tavolo di confronto"

I sindacati lanciano un appello al Prefetto ed agli amministratori comunali affinchè venga aperto un tavolo di confronto urgente in merito al bando pubblicato dalla Attiva

Un tavolo di confronto urgente per rivedere le procedure di selezione pubblica del nuovo bando pubblicato da Attiva lo scorso 8 febbraio. È la richiesta che arriva dai sindacati tramite una lettera aperta scritta al prefetto Basilicata ed agli amministratori comunali.

L'obettivo è trovare un percorso condiviso che favorisca nuovi sviluppi occupazionali ma che possa anche garantire la crescita professionale delle figure interne all'azienda:

Essendo imminente la data di scadenza per le presentazioni delle domande di partecipazione agli avvisi, richiediamo inoltre la convocazione entro 5 giorni dal ricevimento della presente, decorsi i quali ci riterremo obbligati ad adottare tutti i provvedimenti necessari al fine di tutelare gli interessi dei lavoratori

Il documento è firmato da:

Massimo Di Giovanni – FP CGIL
Carlo Pozzi – FIT CISL
Terrenzio Chiavaroli – UIL TRASPORTI
Adamo D’Alonzo – UIL TRASPORTI
Armando Foschi – UGL
Vittorio Viteleia – UGL
Renzo Padovani – FIADEL
Luca Bellante – Coordinatore RSU Attiva SpA

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento