rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Economia

Comune: al via il servizio di assistenza fiscale domiciliare

Il servizio sarà attivo per le persone anziane, disabili e non autosufficienti che non possono recarsi presso gli Uffici per adempiere ai pagamenti delle tasse e contributi gestiti dall'ente comunale

Un numero di telefono da chiamare, per poter prenotare l'assistenza fiscale domiciliare per tasse e contributi gestiti dal Comune. E' la novità che a partire da domani 5 giugno interesserà i residenti di Pescara, presentata questa mattina dall'amministrazione comunale.

Si tratta di un servizio destinato alle persone non autosufficienti, che non possono recarsi negli uffici comunali come anziani e disabili.

Lola Berardi, consigliere con delega alla semplificazione fiscale:

"Domani sarà dunque attivato lo 085/4283800che comporterà un ulteriore vantaggio per il Comune, perché i funzionari che hanno dato la loro disponibilità e che ringrazio nella persona della dirigente e di Amalia Tucci che sarà responsabile del servizio, saranno a contatto con il pubblico, quindi fuori dagli uffici. Grazie al loro impegno ciò porterà al Comune incassi nei giusti tempi e senza aggravio del lavoro degli sportelli. Noi speriamo che il servizio funzioni nel migliore dei modi, l’Amministrazione vuole essere attenta a questi temi che approcceremo con tutte le doverose specifiche al fine di fornire un’assistenza adeguata in tempi brevi, perché vorremmo evitare che una certa categoria di persone non facessero lunghe file”

Si parte con un addetto dedicato a questo servizio, ma in caso di necessità si potrà anche potenziare il numero di addetti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune: al via il servizio di assistenza fiscale domiciliare

IlPescara è in caricamento