rotate-mobile
Economia Via R. Paolucci

Coldiretti: produttori abruzzesi nei mercati di Campagna Amica per difendere l'olio d'oliva

Sabato 24 novembre anche nel mercato di Campagna Amica di Pescara i produttori locali di olio d'oliva extravergine DOP

Un incontro con i consumatori, con assaggi dell'olio nuovo appena prodotto, per ribadire la genuinità e le proprietà benefiche dell'olio extravergine d'oliva. Domani, sabato 24 novembre, anche nel mercato di Campagna Amica di Coldiretti a Pescara in via Paolucci i produttori di olio extravergine d'oliva DOP saranno presenti in concomitanza con la manifestazione nazionale che si terrà a Roma al Circo Massimo, dove si farà il bilancio della stagione di produzione, presentando le varietà storiche delle olive italiane ed informare i cittadini dando consigli sugli acquisti. Appuntamento dalle 9,30 alle 11,30.

ABRUZZO, CROLLA LA PRODUZIONE DI OLIO

L'obiettivo è rilanciare l'immagine del prodotto dopo i bollini allarmistici che sono stati inseriti sulle confezioni di olio extravergine d'oliva Made in Italy in diversi Paesi del mondo per disincentivare il consumo di olio. Coldiretti inoltre ha fatto il punto sulla produzione nella nostra Regione:

"La campagna olivicola si chiude con una diminuzione del raccolto che si attesta a 11,6 milioni di chili di olio pari ad un decremento del 20% rispetto alla media storica e sottolinea che il comparto olivicolo conta circa 6 milioni di piante su circa 46mila ettari che rappresentano circa il 50% della superficie agricola arborea utilizzata, un totale di circa 60mila aziende di cui 15mila che coltivano prevalentemente olivo, oltre 350 frantoi e tre Dop presenti nelle province di Chieti (Colline Teatine), Pescara (Aprutino Pescarese) e Teramo (Pretuziano delle colline teramane)"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coldiretti: produttori abruzzesi nei mercati di Campagna Amica per difendere l'olio d'oliva

IlPescara è in caricamento