rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Economia

Carnevale 2015 in Abruzzo: boom per i dolci preparati in casa

Secondo uno studio di Coldiretti, in Abruzzo per il Carnevale 2015 ci sarà un boom di dolci tipici locali realizzati in casa. Aumenta del 25% la vendita di miele, farina e zucchero per cicerchiata e chiacchiere

Chiacchiere e cicerchiata, ed ancora fritti e castagnole fatte in casa. Il Carnevale 2015 in Abruzzo sarà all'insegna dei dolci fatti in casa.

Coldiretti infatti ha registrato un aumento delle vendite di miele, farina e zucchero del 25%. Sicuramente uno dei motivi principali è la crisi economica, che spinge le famiglie a non acquistare i dolci, ma anche la voglia di riscoprire le tradizioni e realizzare bontà carnevalesche in casa, riscoprendo il gusto delle cose fatte a mano.

I prezzi nei forni e pasticcerie sono sostanzialmente uguali a quelli dello scorso anno. Nel mercato di Campagna Amica si potranno trovare al prezzo di 14/16 euro al kg.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carnevale 2015 in Abruzzo: boom per i dolci preparati in casa

IlPescara è in caricamento