menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fermo da tempo il cantiere per gli alloggi di edilizia residenziale pubblica e l'asilo in via dei Peligni

Era il maggio del 2017 quando l'allora assessore comunale, Antonella Allegrino, inaugurava l'apertura del cantiere la cui durata era prevista in circa 3 anni

Che fine hanno fatto le palazzine con gli alloggi di edilizia residenziale pubblica che il Comune di Pescara aveva annunciato nel terreno all'angolo tra via dei Peligni e via Socrate?
Era il maggio del 2017 quando l'allora assessore comunale, Antonella Allegrino, inaugurava l'apertura del cantiere la cui durata era prevista in circa 3 anni.

La data di fine lavori è ancora indicata nel cartello affisso all'esterno del cantiere per il mese di settembre del 2020.

Siamo ormai a fine anno ma i lavori non solo non sono terminati ma il cantiere è ormai fermo da molto tempo e nessuno è stato più visto all'opera. Il progetto prevedeva la realizzazione di 30 alloggi di edilizia residenziale pubblica di cui 16 da affittare a canone concordato e 14 da concedere a canone sostenibile, di un asilo nido e 3 locali comunali. L'intervento prevedeva una spesa di 4,8 milioni di euro e i lavori vennero affidati alla ditta S&B Costruzioni Generali srl di Napoli, che si era aggiudicata l’appalto nell’ottobre del 2016. 
Il progetto, che prevedeva la costruzione di 2 palazzine, è stato finanziato con fondi ministeriali, regionali e comunali, con un iter avviato nel 2010, ma che ha avuto una svolta decisiva nel 2015, con la concessione del finanziamento sottoscritto nel 2016. I primi lavori hanno riguardato i sondaggi per la palificazione delle fondazioni (60 pali fino a 44 metri di profondità). Da quello che sembra dall'esterno i lavori sono fermi a questa attività. 

Scorrendo l'albo pretorio comunale risulta il solo pagamento del primo Sal (stato avanzamento lavori) di quasi mezzo milione di euro (491.030,29 euro) pagato nel mese di giugno del 2019. Sempre leggendo gli atti nell'albo pretorio, risulta che nel corso degli scavi fu necessario un intervento per l’esecuzione del piano di caratterizzazione ambientale del terreno e delle acque sotterranee.

cantiere alloggi edilizia residenziale pubblica via dei peligni via socrate pescara 2-2-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento