rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Economia

Oltre 6mila assunzioni a dicembre in Abruzzo: a fare il grosso è il lavoro stagionale, ma in alcuni settori le professionalità scarseggiano

Presentato il rapporto Excelsior dalla camera di commercio. Le prospettive per la stagione sciistica sono buone, ma la gran parte dei contratti è a tempo determinato e sulle professionalità 49 aziende su 100 lamentano difficoltà nel trovare le figure desiderate: prioritario il tema della formazione

In Abruzzo a dicembre saranno 6.790 le assunzioni previste, il 61 per cento delle quali a tempo determinato con il restante 17 per cento che riguarderà contratti a tempo indeterminato. Il maggior numero di queste riguarderanno, vista la stagione sciistica alle porte, riguarderanno i servizi di alloggio, ristorazione e turismo: 1.860 quelle previste. Entro febbraio gli interessi saranno 24.730, ma con una variazione in negativo rispetto al 2021 pari a 4.900 assunzioni in meno. Altro dato quello della difficoltà di reperire le professionalità per cui 49 imprese su 100 prevedono difficoltà nel trovare i profili di cui hanno bisogno. Difficoltà che di registrano soprattutto nel settore delle tecniche di pogettazione, della logistica e delle aree di produzione.

E' quanto emerge dall'ultimo rapporto Excelsior presentato all'istituto Mattioli D'Acquisto di San Salvo alla presenza del presidente della camera di commercio Pescara-Chieti Gennaro Strever, il segretario generale Michele De Vita e il responsabile orientamento Gianluca De Santis.

Per quanto riguarda i profili difficili da trovare 40 aziende su 100, come detto, trovano difficoltà a reperirle. Imprese che si riferiscono nel 36 per cento dei casi alle professioni commerciali, nel 28 per cento dei casi ad operai specializzati e conduttori impianti, nel 14 per cento a dirigenti, specialisti e tecnici. Professionalità per le quali nel 41 per cento dei casi non è richiesto alcun titolo di studio con la laurea necessaria solo nell'11 per cento degli stessi.

Alto tasso di disoccupazione e difficoltà di reperire risorse i temi su cui si è soffermato Strever sottolineando l'importanza della formazione su cui la camera di commercio Pescara-Chieti investe e continua ad investire anche guardando al digitale e a settori innovativi come la cyber sicurezza il digital marketing.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oltre 6mila assunzioni a dicembre in Abruzzo: a fare il grosso è il lavoro stagionale, ma in alcuni settori le professionalità scarseggiano

IlPescara è in caricamento