Economia

Pesca, pubblicato il bando per il sostegno alle imprese: stanziati 750.000 euro

I termini per presentare domanda per ottenere i premi dopo l’arresto temporaneo delle attività di pesca dovuto all’emergenza sanitaria sono aperti dal 18 giugno e fino all’11 luglio

Importanti novità per chi opera nel settore della pesca: è stato infatti pubblicato il bando per il sostegno alle imprese. Ne dà notizia il vice presidente della Regione Abruzzo, Emanuele Imprudente, con delega all’agricoltura:

“Il sostegno – ha commentato – mira a compensare le perdite subite dalle imprese di pesca e dai pescatori, per effetto dell’interruzione dell’attività cui sono stati costretti a causa dell’epidemia e dell’impatto che questa ha avuto sullo svolgimento del lavoro e sul mercato. È riservato a quelle imprese di pesca che hanno continuato a sostenere sia i costi per mantenere i pescherecci in attività, sia i costi del personale pur sospendendo l’attività con danni ingenti”.

I termini per presentare domanda per ottenere i premi dopo l’arresto temporaneo delle attività di pesca dovuto all’emergenza sanitaria sono aperti dal 18 giugno e fino all’11 luglio. Le risorse disponibili sono pari a 750.000 euro di finanziamento pubblico. Possono proporre domanda gli armatori dei pescherecci iscritti, al momento della sospensione, nel Registro comunitario delle navi da pesca e in uno dei compartimenti marittimi della Regione Abruzzo. Il premio da corrispondere alle imprese, per ogni imbarcazione, si calcola in base al numero di giorni di sospensione dell’attività di pesca e della stazza del peschereccio.

Le manifestazioni di interesse devono essere presentate alla Regione Abruzzo, Dipartimento Agricoltura, Servizio Sviluppo locale ed economia ittica, attraverso un’apposita piattaforma informatica all’indirizzo internet https://sportello.regione.abruzzo.it, dove sono riportate le istruzioni necessarie alla compilazione. L’accesso alla piattaforma è consentito esclusivamente tramite Sistema Pubblico di Identità Digitale, almeno di livello 2. 

Si può visualizzare l’avviso su www.regione.abruzzo.it/pesca. Le manifestazioni di interesse possono essere compilate sulla piattaforma informatica regionale dal soggetto richiedente nella persona del legale rappresentante o da un suo delegato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pesca, pubblicato il bando per il sostegno alle imprese: stanziati 750.000 euro

IlPescara è in caricamento