rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Economia

L'appello degli autostrasportatori Cna al ministro De Micheli: "Priorità alla sicurezza sulle strade"

Il presidente Cna Fita Abruzzo Gianluca Carota, commenta l'incontro avuto ieri a Pineto con il ministro dei trasporti De Micheli

Dare priorità alla sicurezza sulle strade abruzzesi di qualsiasi tipologia e categoria, da quelle urbane ed extraurbane alle autostrade. Appello degli autotrasportatori della Cna Fita Abruzzo che ieri, con il presidente Carota, hanno incontrato il ministro De Micheli durante l'incontro avuto a Pineto per fare il punto della situazione sulla questione della viabilità nella nostra regione, soprattutto per il comparto dei mezzi pesanti.

PARTONO I LAVORI PER IL MANTO STRADALE LUNGO LA STATALE 16

La messa in sicurezza è la priorità assoluta ed il caso del viadotto Cerrano, chiuso ai mezzi pesanti per diverse settimane con grossi problemi di viabilità lungo la statale 16, ne è un esempio:

Il recente caso del viadotto Cerrano chiuso al traffico dei mezzi pesanti ha posto all’attenzione dell’opinione pubblica nazionale, delle istituzioni locali, regionali e nazionali, le difficoltà che gli operatori del settore subiscono ogni giorno a causa di un sistema viario vecchio, scarsamente manutenuto, rischioso per la sicurezza e la salute dei cittadini. Un valore che ci sta molto a cuore

Carota ha anche proposto la realizzazione di varianti alla statale 16 in corrispondenza dei centri urbani. All'incontro era presente anche il sindaco di Città Sant'Angelo Perazzetti che ha accolto positivamente le promesse fatte dal Ministro dichiarando che verrà mantenuta l'attenzione sempre alta affinchè vengano rispettati gli interventi annunciati.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'appello degli autostrasportatori Cna al ministro De Micheli: "Priorità alla sicurezza sulle strade"

IlPescara è in caricamento