Cerimonie ristrette con l'ultimo Dpcm, l'appello dell'associazione fotografi e videografi

È l'appello che lancia l'associazione fotografi e videografi professionisti dopo l'ultimo Dpcm del 13 ottobre per l’emergenza sanitaria che prevede anche restrizioni per i locali che svolgono cerimonie

Una maggiore attenzione per le categorie che lavorano con il mondo delle cerimonie.
È l'appello che lancia l'associazione fotografi e videografi professionisti dopo l'ultimo Dpcm del 13 ottobre per l’emergenza sanitaria che prevede anche restrizioni per i locali che svolgono cerimonie.

L'associazione (per l'Abruzzo è delegato il fotografo Mino Gelsomoro) chiede a tutte le istituzioni una maggiore attenzione per un settore già fortemente penalizzato dal passato lockdown che aveva portato una profonda crisi del settore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Pertanto», si legge in una nota, «visti i pochissimi ricavi, legati a rinvii al 2021 di moltissime cerimonie programmate per il 2020, e l’annullamento di quelle di questi giorni, conseguenti il Dpcm in oggetto, la nostra categoria, che sarà sicuramente penalizzata a stipulare contratti futuri, chiudera, sicuramente, l’anno fiscale in passivo. Afvp fa presente, inoltre, che l’indotto legato al mondo delle foto/video-cerimonie, conta migliaia di addetti che, purtroppo, non potranno far fronte né al pagamento di fmanziamenti in itinere, né a pagare le pigioni dei locali, né a pagare i collaboratori regolarmente assunti e né a onorare le scadenze fiscali future».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La vigilessa di Pescara Monica Campoli protagonista a "Forum" [VIDEO]

  • Il Lotto premia l'Abruzzo: grande vincita ad Avezzano

  • Nuovo Dpcm, scatta la protesta a Pescara: corteo da piazza Muzii fino al Comune

  • Coronavirus, Marsilio sulle possibili chiusure in Abruzzo: "Non lo escludo ma si lavora giorno per giorno"

  • Influenza stagionale e Sars Cov-2, come eseguire la prevenzione nei bambini: le parole del pediatria Silvestre

  • Coronavirus, Marsilio firma nuova ordinanza: "Didattica a distanza per scuole superiori e università"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento