menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Area di risulta, parcheggi: Confesercenti chiede sconti per i primi 90 minuti

Confesercenti Pescara ha incontrato il vicesindaco ed assessore Fiorilli per discutere delle nuove tariffe dei parcheggi nell'area di risulta. "Prezzo scontato per i primi 90 minuti"

Confesercenti Pescara ha incontrato l'assessore e vicesindaco Fiorilli per discutere delle nuove tariffe per i parcheggi dell'area di risulta.

L'associazione ha proposto all'amministrazione comunale di stabilire un prezzo "politico", agevolato, per i primi 90 minuti di sosta, agevolando in questo modo lo shopping in centro ed evitando soprattutto che i consumatori possano dirigersi con ancora più insistenza verso i centri commerciali in periferia.

Il presidente Santori ha sottolineato l'interesse da parte dell'amministrazione per questa proposta, mentre il direttore Taucci ha chiesto di tracciare segnaletica orizzontale nell'area di risulta, evitando soste selvagge.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Attualità

    Zone rosse in Abruzzo, chi entra e chi esce

  • Attualità

    VIDEO | Contagi in calo, Marsilio: "La provincia di Pescara è quasi zona bianca"

  • Sport

    Atletica, nel weekend allo stadio il 1° meeting 'Città di Pescara'

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento