menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Approvata la mozione per i Fondi Unità D'Italia e la variazione di bilancio

Il Consiglio Comunale di Pescara ha approvato all'unanimità la mozione riguardante l'accesso ai fondi governativi per le celebrazioni dell'Unità D'Italia, che nei mesi scorsi sembravano perduti. Gianni Letta ha rassicurato il sindaco sulla disponibilità delle risorse

Durante la seduta del Consiglio Comunale di ieri, è stata approvata all'unanimità la mozione riguardante l'accesso ai fondi governativi messi a disposizione per le celebrazioni dei 150 anni dall'Unità d'Italia.

Nei mesi scorsi, infatti, si era parlato di una possibile perdita da parte della città di Pescara, di quei finanziamenti, necessari per la copertura del Teatro D'Annunzio e per realizzare i parcheggi nella zona di Pescara Sud.

Il sottosegretario Gianni Letta, però, dopo le richieste arrivate da parte del sindaco Mascia, ha rassicurato l'amministrazione comunale dichiarando che i fondi non sono persi e che non sono stati ancora assegnati.

Il Presidente del Consiglio Comunale Foschi ha quindi aggiunto che lo stesso Letta ha ricordato come lo stanziamento già avvenuto sia solo una prima parte dei finanziamenti che arriveranno in città fino al 2010.

"Il sindaco Albore Mascia si è ora tenuto in stretto contatto con Roma per avere le opportune garanzie circa l’erogazione di quei fondi. Oggi la nostra mozione rappresenta solo un sostegno dunque all’azione amministrativa già svolta efficacemente da sindaco e giunta comunale" ha aggiunto Foschi.

Sempre durante la seduta del Consiglio, è stata approvata anche la variazione di bilancio riguardante l'utilizzo dei 400 mila euro incassati dall'amministrazione per la gestione dei parcheggi a pagamento, destinati al pagamento degli stipendi degli stessi addetti alla riscossione fino al 31 dicembre prossimo.Prima del voto per questa delibera, i consiglieri di centro sinistra hanno abbandonato l'aula.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento