menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Faieta (Pdl): “Spot pubblicitari e fondi PIT per rilanciare il turismo abruzzese”

Dopo il terremoto, si parla molto spesso di rilancio dell'Abruzzo a partire dal settore turistico. E' da leggere in tal senso la mozione presentata da Angelo Faieta, capogruppo del Pdl alla Provincia di Pescara

Dopo il terremoto che ha colpito L'Aquila, ma anche alcuni centri della provincia di Pescara, si parla molto spesso di rilancio dell'Abruzzo a partire dal settore turistico.

E' da leggere in tal senso la mozione presentata da Angelo Faieta, capogruppo del Pdl alla Provincia di Pescara, che chiede al Presidente della Giunta Guerino Testa e al Presidente della Regione Gianni Chiodi di attivarsi presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri affinché possano essere mandati in onda, sulle reti televisive nazionali, spot pubblicitari che riguardano le bellezze paesaggistiche della nostra regione.

Inoltre, Faieta chiede la riattivazione dei fondi PIT (Progetti Integrati Territoriali) sospesi da tempo per essere dirottati alla ricostruzione dell'Aquila: "Sappiamo - afferma Faieta - che il sisma del 6 aprile 2009 ha comportato un calo di presenze turistiche nella nostra regione di circa il 22%. Considerato che il turismo è l'elemento di traino della nostra economia, è nostro dovere impegnarci per pubblicizzare l'Abruzzo e le sue bellezze attraverso i mezzi di comunicazione e fare di tutto per trovare fondi da destinare a questo settore".

La mozione presentata dal capogruppo provinciale del Pdl è stata firmata anche da Cola (capogruppo di Rialzati Abruzzo) e Santucci (capogruppo dell'Udc).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento