menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ammortizzatori sociali: in Abruzzo arrivano 30 milioni di euro

L'assessore Paolo Gatti ha firmato un accordo con il Ministro Sacconi che prevede lo stanziamento di altri 30 milioni di euro per gli ammortizzatori sociali in Abruzzo

Una boccata d'ossigeno per i lavoratori abruzzesi in difficoltà arriva dal Ministro Sacconi, che ha firmato ieri un accordo con l'assessore Paolo Gatti nel quale è previsto lo stanziamento di altri 30 milioni di euro destinati agli ammortizzatori sociali.

Il Governo aveva già stanziato 160 milioni da quando si è insediata la Giunta di Chiodi.

"Sono particolarmente felice perché con questo accordo sara' possibile dare risposte concrete a tante persone. Questo e' il frutto di un lavoro serio e metodico che guarda sempre all'interesse dei cittadini." ha detto l'assessore Gatti, che sottlinea l'ottimo rapporto fra la Regione ed il Governo, e ricorda come con il Cicas vengano garantite risorse di sostegno alle famiglie abruzzesi.

Nel 2010 il Cicas ha trattato quasi 9.000 lavoratori fra cassa integrazione guadagni (CIG) in deroga e mobilità in deroga, per circa 63 milioni di euro, esclusa l'area aquilana colpita dal sisma dove sono già stati utilizzati 30 milioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento