rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Economia

Al via la vendemmia in Abruzzo: in arrivo vini d'alta qualità

E' iniziata la vendemmia in Abruzzo. I primi vitigni di Chardonnay hanno infatti iniziato la raccolta in questi giorni. I produttori sono fiduciosi e si aspettano un'annata con bottiglie di alta qualità. Nonostante la crisi economica, il settore vinicolo in Abruzzo ha tenuto

Parte la stagione del vino in Abruzzo. Da qualche giorno, infatti, in alcuni vitigni abruzzesi è iniziata la vendemmia destinata alla produzione 2009.

Se all'inizio dell'estate i produttori erano preoccupati per le eccessive piogge ed il freddo che ha caratterizzato la primavera di quest'anno, la bella stagione sembra essere stata loro alleata, regalando lunghe giornate di sole ed episodi molto isolati di cattivo tempo che poteva danneggiare in modo consistente le uve.

Secondo le prime stime, questa dovrebbe essere una stagione particolarmente fortunata, non tanto per la quantità di vino che verrà prodotto, in calo costante ormai da qualche anno, ma per la qualità del vino che dovrebbe essere imbottigliato.

Quasi tutti i produttori, anche quelli più prudenti, parlano di un vino di alta qualità per il 2009, sia per i rossi che per i bianchi.

Una qualità che accompagna diverse cantine abruzzesi ormai da decenni, e che ha permesso loro di affermarsi in tutto il mondo. Proprio l'esportazione, infatti, in un periodo di crisi economica particolarmente difficile per il nostro Paese e per la nostra regione, può e dev'essere l'ancora di salvezza del settore secondo i produttori.

Se, infatti, tutti i settori in Abruzzo, anche a causa del terremoto, hanno fatto registrare un calo considerevole dei fatturati, con la perdita di migliaia di posti di lavoro, il mondo del vino sembra aver tenuto.

Da un lato, infatti, c'è stato il prevedibile calo di ordini nei paesi storici d'Europa dove l'Italia si è sempre affermata, come la Germania e la Gran Bretagna, ma dall'altro c'è stata la sorpresa di aver "sfondato" in alcuni nuovi mercati, soprattutto quello orientale, di Cina e Giappone, e quello russo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via la vendemmia in Abruzzo: in arrivo vini d'alta qualità

IlPescara è in caricamento