menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ilaria Cervone

Ilaria Cervone

Imprenditoria femminile, successo per l'agenzia pescarese Liquid-Hub.com

Nata 2 anni fa e specializzata nel settore beverage, vanta un portfolio clienti molto vario, sia dal punto di vista delle categorie sia per quanto riguarda la struttura aziendale (da realtà consolidate da più di duecento anni a start up innovative)

Successo per l'agenzia pescarese Liquid-Hub.com, che è un ottimo esempio di imprenditoria femminile. Fondatrice di questa innovativa realtà, che opera a livello internazionale, è la giovane Ilaria Cervone. Nonostante la pandemia, la sua azienda ha registrato un’importante crescita nella produttività e nel fatturato. Nata 2 anni fa e specializzata nel settore beverage, Liquid-Hub.com vanta un portfolio clienti molto vario, sia dal punto di vista delle categorie sia per quanto riguarda la struttura aziendale (da realtà consolidate da più di duecento anni a start up innovative).

Tra i progetti più interessanti di questa agenzia c'è la consulenza marketing per il Gruppo Montenegro, che vede il team impegnato su diversi fronti (in particolare per i brand Amaro Montenegro, la gamma di Vecchia Romagna e I Liquori della Tradizione Italiana) nello sviluppo di concept innovativi, campagne formative e strategie di miscelazione, realizzazione del sito web, foto e video professionali, oltre alla creazione di materiali promozionali digitali e non.

«La vera forza di Liquid-Hub.com è la capacità di offrire un servizio estremamente diversificato e competente, capace di andare incontro a qualunque esigenza dei clienti con impegno e attenzione», svela Giacomo Sai, Business Development Manager dell’azienda. Oggi il team si è ampliato e conta otto collaboratori.

«Devo dire che sono molto orgogliosa - racconta Ilaria Cervone - di come Liquid-Hub.com si stia evolvendo a soli 2 anni dal lancio. Nonostante questo periodo così complesso, grazie alla dedizione e al talento di tutti i professionisti coinvolti, stiamo crescendo molto sia nel numero dei clienti, che dei collaboratori che del fatturato, con un aumento nel secondo anno di attività del 185%, tanto da prevedere l’inserimento di nuove risorse. Malgrado la pandemia, il nostro percorso di crescita non si è arrestato e questo risultato è dovuto alla selezione di un team altamente specializzato».

Classe 1987, Ilaria vanta anche esperienze internazionali, a Londra, in Spagna e in Cile: «Durante i quattro anni trascorsi a Londra ho realizzato la carenza, non solo in Italia, ma anche all’estero, di agenzie interamente specializzate nel beverage che offrissero supporto completo alle aziende che ne avessero bisogno. Ho avuto modo negli ultimi dieci anni di accumulare tanta esperienza in uno dei settori a mio avviso più dinamici e creativi ricoprendo diversi ruoli sia nel marketing che nelle vendite, sia come consulente esterna che come parte integrante dell’organico aziendale, e supportando brand piccoli e grandi nella loro crescita in vari Paesi. Grazie a questo percorso ho costruito un'importante rete di contatti a livello internazionale che oggi metto a servizio dei miei clienti».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento