Economia

Aeroporto Pescara: botta e risposta fra Saga e Cna

Dopo i dati diffusi ieri da www.assaeroporti.it in merito al calo di passeggeri registrato nei primi 3 mesi del 2011 all'aeroporto, c'è stato un botta e risposta fra Cna e la Saga

Ieri sul sito www.assaeroporti.com sono stati diffusi i dati riguardanti i passeggeri nei primi 3 mesi del 2011 negli aeroporti italiani, con il calo registrato nell'aeroporto di Pescara, c'è stato un botta e risposta fra la Cna, che aveva subito commentato i dati, e la Saga.

Il presidente Carla Mannetti, della Saga, ha parlato di "fango gettato dalla Cna sull'aeroporto, una realtà d'eccellenza della nostra Regione".

Il presidente ha ricordato come la programmazione per il 2011 sia partita a fine marzo, e quindi era scontato avere un calo di passeggeri, ed ha aggiunto che ad aprile 2011 sono stati raggiunti i 52.098 passeggeri, con un aumento del 75% rispetto allo scorso anno.

"Il positivo andamento del numero dei passeggeri nel mese di aprile dell’aeroporto pescarese, reso noto dal presidente della Saga, Carla Mannetti, in sede di replica a una nostra precedente nota, ci fa piacere, ma nello stesso tempo non cancella l’andamento negativo del primo trimestre, confermato dati alla mano dalla stessa Mannetti, secondo una fonte ufficiale consultabile da tutti quale Asseroporti" ha replicato la Cna, che si dice rammaricata per alcune espressioni usate dalla Mannetti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporto Pescara: botta e risposta fra Saga e Cna

IlPescara è in caricamento