rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Economia

Torna "Active 2022", l'iniziativa della Cna turismo per far conoscere l'Abruzzo agli operatori di settore

L'iniziativa è in programma dal 29 settembre al 3 ottobre prossimo con la terza edizione dedicata alla stampa nazionale e internazionale specializzata nel turismo ed agli operatori turistici

Terza edizione per l'iniziativa organizzata da Cna Turismo e Commercio "Active Abruzzo", che punta a far conoscere le peculiarità del nostro territorio ad operatori nazionali ed internazionali del settore turistico, che vivranno un'esperienza "full immersion". Appuntamento dal 29 settembre al 3 ottobre. Dedicata alla stampa specializzata nazionale e internazionale, “Real Experience” (questo il nome scelto per l’evento 2022) intende valorizzare tutto il territorio regionale attraverso la vacanza attiva, parte integrante di un sistema turistico completo e non solo di “nicchia”, elemento distintivo di un “fare turismo” sano, consapevole, rispettoso dell’ambiente e del territorio.

A presentare l'iniziativa il presidente e il responsabile di Cna Turismo e commercio Abruzzo Claudio Di Dionisio e Gabriele Marchese, il direttore regionale della Cna Abruzzo Graziano Di Costanzo, il regista Walter Nanni.  Di

Dionisio ha dichiarato:

"Per cinque giorni gli ospiti saranno impegnati a camminare, pedalare o in barca su percorsi pensati appositamente per loro, alla scoperta di un Abruzzo inedito fatto di piccole realtà e grandi gioielli architettonici, culturali ed enogastronomici. E in una delle giornate abbiamo coinvolto anche il mondo delle persone disabili, con una giornata a loro dedicata, a dimostrazione che il turismo significa anche e soprattutto inclusione"

Marchese ha aggiunto:

"L’Abruzzo deve ancora colmare un divario con altri territori, perché scontiamo il fatto di essere ancora poco conosciuti a livello internazionale: metà degli operatori che abbiamo contattato per il Ttg di Rimini, il grande appuntamento che seguirà “Active” e dove saremo anche noi presenti, non ha la nostra regione tra le sue mete. E questo rappresenta un grande problema"

“Active Abruzzo” 2022 conta anche quest’anno su importanti sponsor istituzionali, come le Camere di Commercio di Chieti-Pescara e del Gran Sasso d’Italia, ma anche sull’adesione di importanti organismi associativi del mondo ambientalista e del turismo, come Touring Club Italiano, Legambiente, Aigae (Associazione italiana guide ambientali escursionistiche), Guide Alpine, e di sponsor privati come Bper Banca e Assiunion Unipol-Sai di Bazzano e Colombo a Pescara.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna "Active 2022", l'iniziativa della Cna turismo per far conoscere l'Abruzzo agli operatori di settore

IlPescara è in caricamento