rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Economia

Acea acquisisce il 51 per cento di Pescara Distribuzione Gas, manca solo il via libera del Comune

Il closing dell'accordo, atteso entro fine anno, è subordinato all'approvazione da parte del Comune di Pescara

Il 51 per cento del capitale di Pescara Distribuzione Gas è stato acquisito dalla Acea dopo un accordo sottoscritto oggi con le società Alma Cis srl e Mediterranea Energia Soc. Cons.a.r.l., che lo detenevano.
Le due società venditrici, che manterranno il 49 per cento del capitale, parteciperanno in sinergia con Acea alla gestione industriale dell'infrastruttura, atitva nella distribuzione di gas metano nel comune di Pescara.

«La società Pescara Distribuzione Gas», si legge in una nota del gruppo energetico capitolino, «governa l'intera rete di distribuzione del Comune di Pescara ed è proprietaria di circa la metà della stessa, la restante fa capo al Comune, per un totale di 325 chilometri di rete e circa 62 mila punti di riconsegna. Il valore economico dell'operazione, in termini di enterprise value per il 100 per cento della società, è di 17 milioni di euro».

Il closing dell'accordo, atteso entro fine anno, è subordinato all'approvazione da parte del Comune di Pescara.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acea acquisisce il 51 per cento di Pescara Distribuzione Gas, manca solo il via libera del Comune

IlPescara è in caricamento