Giovedì, 28 Ottobre 2021
Economia

Ci sarà anche l'Abruzzo all'Esposizione Universale 2020 a Dubai: la Regione spenderà 600 mila euro

Saranno spesi, fa sapere l'assessore Febbo, 600 mila euro per inserire l'Abruzzo all'interno del Padiglione Italia

Anche l'Abruzzo parteciperà all'Esposizione Universale 2020 in programma a Dubai. Lo ha fatto sapere l'assessore regionale Febbo, annunciando l'approvazione della delibera di accordo fra Regione Abruzzo e Commissario Generale di Sezione per l'Italia per la partecipazione all'ìimportante evento.

Saranno spese risorse di fondi Par Fsc Abruzzo pari a 600 mila euro, una cifra che sarà completamente documentata per le spese sostenute, aggiunge Febbo, a differenza di quanto fabbo per l'Expo di MIlano dove la Regione spese 3 milioni di euro con risultati discutibili.

Prevista la partecipazione di 25 milioni di persone, di cui il 75% proveniente dai mercati emergenti come Cina, India ed Indonesia . Febbo spiega che ora sarà creata un'apposita cabina di regia e comitato per organizzare la partecipazione per un lavoro che in realtà è iniziato già da diversi mesi:

Infatti oggi abbiamo sul tavolo proposte e candidature di molte eccellenze del nostre territorio regionale con idee innovative e importanti come quelle di società importanti come la Fater, Walter Tosto, Rolli, Proger, Automotive della Valla di Sangro unitamente alle Camere di Commercio e Università e tante altre ancora che stanno arrivando

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ci sarà anche l'Abruzzo all'Esposizione Universale 2020 a Dubai: la Regione spenderà 600 mila euro

IlPescara è in caricamento