rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Cultura

Un progetto del Comune per favorire l'integrazione degli studenti stranieri

Si chiama "I colori del mondo" ed è un progetto promosso dall'assessore Panzino del Comune di Pescara per favorire l'integrazione degli studenti stranieri delle elementari e medie. Saranno attivati corsi di italiano e creata la figura del mediatore culturale

Con il progetto "I colori del mondo", il Comune di Pescara, con l'assessore Panzino, intende favorire la piena integrazione degli studenti stranieri delle scuole elementari e medie presenti in città, che ogni giorno, spesso con difficoltà, frequentano le lezioni scolastiche.

Il progetto, infatti, prevede l'istituzione di corsi di italiano di vario livello, concepiti per dare un sostegno concreto ai bambini e ragazzi che necessitano di un approfondimento della lingua italiana, sia scritta che parlata.

I corsi saranno tenuti da docenti di lingua italiana.

Inoltre, verrà creata anche la figura del mediatore culturale, una persona di riferimento all'interno dell'ambito scolastico, che fornirà tutti gli strumenti necessari ad una giusta accoglienza degli alunni stranieri, facendo da tramite fra le famiglie dei bambini ed i docenti.

L'obiettivo, ha sottolineato l'assessore, è quello di fornire strumenti didattici e di formazione adeguati alla piena integrazione degli studenti che provengono da altri Paesi del mondo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un progetto del Comune per favorire l'integrazione degli studenti stranieri

IlPescara è in caricamento