Sabato, 20 Luglio 2024
Cultura Città sant'angelo

"Tutti a teatro!" a Città Sant'Angelo, il programma della rassegna dedicata ai ragazzi

Inizia questa sera nel teatro comunale del centro angolano la rassegna estiva proposta da Florian Metateatro e dedicata al teatro ragazzi

"Tutti a teatro!" a Città Sant'Angelo dal 17 luglio al 6 settembre.
Inizia questa sera nel teatro comunale del centro angolano la rassegna estiva proposta da Florian Metateatro e dedicata al teatro ragazzi.

La rassegna arriva a Città Sant'Angelo grazie alla collaborazione con il Comune, già avviata dallo scorso anno con il progetto Oikos-Residenza per Artisti col sostegno di Regione Abruzzo e del MiBac-Ministero dei Beni e delle Attività Culturali.

Molteplici le compagnie che si alterneranno sul palco del teatro Comunale per arricchire il programma estivo di spettacoli ironici, divertenti e istruttivi, per grandi e piccini.

Questi i primi due appuntamenti:

Mercoledì 17 luglio - ore 21: Il Gatto con gli stivali

  • Liberamente ispirato alla favola di Perrault. Compagnia Fantacadabra-Tsa (Sulmona-L'Aquila) con Santo Cicco, Laura Tiberi e Roberto Mascioletti - ideazione e regia Mario Fracassi scene a cura di TelaPinta. ll “Gatto con gli stivali”, la celebre favola da tutti conosciuta, in questo allestimento realizzato da Fantacadabra, è il regno del divertimento puro, è sorpresa, è ironia. Una storia dove trionfa la fantasia delle trovate, degli equivoci e del surreale, dove le maschere della Commedia dell'Arte si avvicendano per presentarci i personaggi: il gatto protagonista e il terribile Orco Popanz, di cui nessuno conosce il vero aspetto, perchè è capace di infinite metamorfosi. Teatro d'attore con maschere dai 5 anni

Mercoledì 31 luglio - ore 21  - Il Miracolo della Mula

  • Compagnia Il Laborincolo (Perugia) - Premio Eolo Award 2013, di e con Marco Lucci. Si racconta di Poldino che, aiutato da Simplicio, da Beatrice e dalla mula parlante Santuzza, riesce a conquistare la sua amata Orsola raggirando perfino la Morte. Travestimenti, torte che scompaiono, cene tra diavoli e altre avventure strampalate si susseguono con ritmo serrato per farci entrare nel mondo di fantasia , dove tutto può accadere e non volerne uscire più, grazie alla grande capacità narrativa e agli spendidi pupazzi di Marco Lucci. Teatro di figura dai 4 anni

Si proseguirà poi il 28 agosto con “Storia tutta d’un fiato” a cura di Fontemaggiore Teatro e il 4 settembre con “Vettio Scatone si scatena per amor” della compagnia Art G. Botta – Pupi Italici per terminare in bellezza con il laboratorio gratuito condotto da questi ultimi in collaborazione con Telapinta per realizzare tutti insieme dei pupi siciliani.

Ingresso: 5 euro, per informazioni:

www.florianteatro.com, Tel. 085/4224087 - mobile 393/9350933 o Comune di Città Sant'Angelo 0859696252

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Tutti a teatro!" a Città Sant'Angelo, il programma della rassegna dedicata ai ragazzi
IlPescara è in caricamento