Sindaco ed assessore Paoni Saccone incontrano le associazioni culturali: "Ripartire dagli eventi nei parchi cittadini"

L'amministrazione comunale ha voluto fare il punto della situazione con le principali associazioni culturali e con i rappresentanti di enti ed organizzazioni operative del Comune

Ripartire con eventi nei parchi di grandi dimensioni della città, e nei luoghi simbolo come Aurum e Teatro D'Annunzio, per riavviare anche la fase 2 per le associazioni culturali pescaresi. Videoconferenza questa mattina fra il sindaco Masci, l'assessore Paoni Saccone ed i rappresentanti delle associazioni che animano la città con eventi culturali ed artistici. Presenti i rappresentanti della fondazione musei genti d'Abruzzo, Paparella Treccia e l'ente manifestazioni pescaresi.

Fondamentale sarà il coordimanto fra i soggetti interessati ed una programmazione condivisa di eventi ed iniziative per questa difficile e particolare estate 2020 alle porte, utilizzando come location parchi, piazze Aurum e teatro D'Annunzio. Le risorse, fanno sapere gli amministratori, sono poche e dunque occorre farne un uso efficiente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’assessore Paoni Saccone ha reso noto che in queste ore viene pubblicato un avviso per l’utilizzo delle aree verdi della città, compresi i parchi di più grande dimensione, quali spazi utili ad ospitare eventi e manifestazioni. Per il bando delle periferie ci saranno incontri per i progetti culturali, permettendo una rimodulazione dei fondi per consentire a tutti di parteciparvi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente in mare morde bagnino a una mano, intervengono i carabinieri forestali

  • Dramma a Cappelle sul Tavo: si toglie la vita dopo la morte del figlio in un incidente

  • Poliziotta pescarese morta in casa, era madre di due figli

  • Paura sul ponte Flaiano, giovane minaccia di lanciarsi nel vuoto

  • Tragedia a Scafa: schianto mortale per un motocilista lungo la sp63

  • Autostrada A14 nel caos, 8 km di coda prima del casello di Pescara Nord/Città Sant'Angelo

Torna su
IlPescara è in caricamento