La sede dell'Archivio di Stato si sposta da Pescara a Sulmona?

Dal 2011 sono i locali al piano terra dell'Aurum a ospitare gli uffici amministrativi dell'Archivio di Stato, nonchè la biblioteca, le due sale conferenze e gli spazi destinati alla consultazione di volumi e documenti storici

Giulio De Collibus dice no allo spostamento dell'Archivio di Stato da Pescara a Sulmona. Ecco cosa dichiara su Facebook l'esponente dell'Archeoclub:

"Il ministero spende 160.000 euro l'anno per la sua sede dell'Archivio di Stato di Pescara. Con quella cifre in pochi anni se ne sarebbe potuta comprare o costruire una sua risparmiando quindi grosse cifre, ma se vuole comunque risparmiare in altro modo può rinunciare a una parte della superficie che è inutilizzata e ridiscutere il fitto con l'amministrazione di Pescara, padrona dell'edificio. Uno spostamento a Sulmona è inconcepibile e inaccettabile in considerazione della grande utenza di studiosi e tecnici che grava su Pescara, dove è ospitato anche parte dell'archivio comunale".

Dal 2011 sono i locali al piano terra dell'Aurum a ospitare gli uffici amministrativi dell'Archivio di Stato, nonche' la biblioteca, le due sale conferenze e gli spazi destinati alla consultazione di volumi e documenti storici. In precedenza, la sede dell'Archivio di Stato era in piazza della Marina.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pescara, brutto incidente tra auto e moto sulla riviera nord [FOTO]

  • Rissa a colpi di bottiglie in un bar di viale Europa

  • Pescara, completamente ubriaca tampona un'altra auto e si dà alla fuga: beccata dalla polizia

  • Confiscato a Montesilvano un appartamento di lusso [FOTO]

  • Incidente stradale a Caprara, nuovo schianto sulla Provinciale 23 [FOTO]

  • La onlus "Family Life" scrive al Vaticano, Papa Francesco risponde

Torna su
IlPescara è in caricamento