menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Provincia: Testa e Rapposelli incontrano la delegazione greca

Questa mattina, il presidente Testa ed il vicepresidente Rapposelli, hanno incontrato la delegazione greca arrivata a Pescara in rappresentanza della Direzione Generale dell'Istruzione della Grecia Occidentale e delle scuole appartenenti al progetto “Comenius Regio”

E' stata ricevuta oggi in Provincia dal presidente Guerino Testa e dal vicepresidente e assessore all’istruzione Fabrizio Rapposelli la delegazione greca giunta in Abruzzo in rappresentanza della Direzione Generale dell'Istruzione della Grecia Occidentale - Patrasso e delle scuole appartenenti al progetto “Comenius Regio”.

Il nome del progetto “Come and Sing”, finanziato dall’Unione Europea, è finalizzato alla creazione di una rete di organizzazioni locali abruzzesi e transnazionali, come appunto la regione della Grecia occidentale di Patrasso, per lo studio e il recupero delle tradizioni popolari dell’etno musica, dei canti e delle danze popolari.

I docenti e i musicisti greci erano accompagnati da funzionari del provveditorato regionale agli studi. Rapposelli ha ricevuto la delegazione nella sala “La Figlia di Jorio”, illustrando la storia del dipinto, che ha colpito molto gli ospiti greci per la sua dimensione e la meravigliosa fattura. A loro è stato donata una riproduzione della tela ed un libro su Francesco Paolo Michetti.

La visita è proseguita al Comune di Pescara e in alcuni luoghi rappresentativi della città. Nel pomeriggio il gruppo si è spostato a Manoppello, per una visita al Santuario del Volto Santo e per l’incontro con l’associazione culturale “Zampogne e Ciaramelle d’Abruzzo”.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento