Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cultura

A Piano Fara di Rosciano il presepe interamente realizzato con bottiglie di plastica

Lo scopo è quello di proporre un'istallazione nel rispetto della natura insegnando ai giovani a non disperdere plastica e altri materiali inquinanti nell’ambiente

Sarà possibile ammirare in piazza a Piano Fara di Rosciano fino al prossimo 6 gennaio il presepe realizzato interamente con bottiglie di plastica.
Tutte le componenti del presepe sono state create usando le bottiglie in plastica, dalle montagne alla struttura di ogni personaggio, ma anche il forno e la stella cometa sono composti del medesimo materiale. 

Lo scopo è quello di proporre un'istallazione nel rispetto della natura insegnando ai giovani a non disperdere plastica e altri materiali inquinanti nell’ambiente.

I personaggi sono in totale 25 ad altezza umana in pianta stabile, 10 pecore realizzate con una struttura in legno e rivestite in lana e la peculiarità di quest’anno è la gabbia delle galline, realizzate anch’esse con strutture in legno e rivestite con piume per metà vere e il resto sintetiche.
Il capogruppo del progetto è Giorgio Di Serio e l’intero gruppo si compone di altre 25 persone che in qualche modo hanno collaborato alla realizzazione di quest’opera. 

«Questo presepe», dice Di Serio, «è un'opera molto importante per il nostro comune di Rosciano, tanto attesa da tutte le persone della nostra frazione giunta ormai alla quinta edizione, grazie alla collaborazione di molti concittadini, posso ritenermi molto soddisfatto del lavoro di gruppo svolto con armonia e passione, con persone veramente orgogliose della realtà in cui vivono».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Piano Fara di Rosciano il presepe interamente realizzato con bottiglie di plastica

IlPescara è in caricamento