rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cultura Montesilvano

L'associazione "Missione Possibile" presenta il libro del sacerdote Daniele Moschetti

Nel suo racconto il padre comboniano di Varese narra del suo lungo cammino verso la pace, la giustizia e la dignità. Lettere e articoli rilegati con molte illustrazioni fotografiche riguardanti la missione in Sud Sudan. La toccante introduzione porta la firma di Papa Francesco

La sala Consiliare di Palazzo di Città ha ospitato l'uscita in anteprima di un lavoro editoriale curato da "Dissensi" e intitolato "Sud Sudan - Il lungo e sofferto cammino verso pace, giustizia e dignità". L'autore è Daniele Moschetti, missionario della congregazione dei Comboniani che ha voluto documentare, attraverso la sua testimonianza, la drammatica situazione di questo Paese costituito soltanto sei anni fa e tormentato da guerra, fame, corruzione e governo dittatoriale.

L'incontro con giornalisti e lettori è stato organizzato dall'associazione montesilvanese "Missione Possibile" di Pino D'Atri che ha voluto coinvolgere come relatore anche Padre Giulio Albanese, sacerdote comboniano e giornalista che si occupa di cooperazione internazionale. Il libro si apre con una introduzione di Papa Francesco che esprime gratitudine per il percorso di fede di Moschetti e di tutti i missionari in genere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'associazione "Missione Possibile" presenta il libro del sacerdote Daniele Moschetti

IlPescara è in caricamento